Vincent Nagle

Sulle frontiere dell’umano

un prete tra i malati

Cartaceo
5,89 6,20

Il prete è uomo tra gli uomini. Allo stesso tempo porta, attraverso la sua umanità, qualcosa che gli è stato affidato, che molti altri non conoscono. Qui sta la particolarità della sua figura e

Il prete è uomo tra gli uomini. Allo stesso tempo porta, attraverso la sua umanità, qualcosa che gli è stato affidato, che molti altri non conoscono. Qui sta la particolarità della sua figura e della sua missione, che ha affascinato e interrogato tanti romanzieri e tanti uomini di cinema e di teatro. (…)
Per questo abbiamo voluto ascoltare l’esperienza di alcuni sacerdoti. In un modo o nell’altro vivono sulla frontiera dell’umano (…) dove il dolore dell’uomo e l’enigmaticità della sofferenza sono merce di tutti i giorni.
(Dalla Prefazione di Massimo Camisasca)

Rassegna

Eventi

Condividi