AA.VV

Pubbliche amministrazioni per lo sviluppo locale

Secondo Quaderno Field

a cura di Antonio Viscomi

Cartaceo
11,40 12,00

Ha scritto il premio Nobel per l’economia Stiglitz: «ogni esperienza storica di crescita economica persistente, perlomeno, a partire dalla Rivoluzione industriale inglese, trova condizioni necessarie in un ricco complesso di istituzioni complementari, norme comportamentali

Ha scritto il premio Nobel per l’economia Stiglitz: «ogni esperienza storica di crescita economica persistente, perlomeno, a partire dalla Rivoluzione industriale inglese, trova condizioni necessarie in un ricco complesso di istituzioni complementari, norme comportamentali condivise e politiche pubbliche». Per questo motivo, è necessario assumere una prospettiva teorica e un approccio operativo di tipo integrato, in grado di agire in modo contestuale e coerente su più livelli e su diversi frangenti: contrariamente a una diffusa vulgata, l’azione a favore dello sviluppo non tollera politiche pubbliche né isolate né parziali. In questa prospettiva, l’assenza di una adeguata e pertinente riforma burocratica rende difficile anche solo immaginare l’effettivo sviluppo di politiche di sostegno all’impresa e al lavoro.