Francesco Cossiga

Mi chiamo Cassandra

Arguzie, giudizi e vaticini di un profeta incompreso

Cartaceo
8,55 9,00

“Un personaggio nel teatrino della politica italiana”. Ecco come spesso Francesco Cossiga si è definito. Questo volumetto raccoglie le battute che il Presidente Emerito della Repubblica (titolo rifiutato di recente!) ha“recitato” sui giornali in

“Un personaggio nel teatrino della politica italiana”. Ecco come spesso Francesco Cossiga si è definito. Questo volumetto raccoglie le battute che il Presidente Emerito della Repubblica (titolo rifiutato di recente!) ha“recitato” sui giornali in interviste o articoli di proprio pugno: un copione paradossale e spesso contraddittorio fatto apposta per un personaggio che può interpretare la giovane Cassandra, profetessa condannata a non essere mai creduta, e la vecchia Pizia, nota veggente che molto fiuto ebbe nel predire le disgrazie dei potenti dell’antichità. E i potenti italiani? Riuscirà davvero il nostro“ex” per eccellenza a indovinarne il futuro?

collana: Varia, 2008, pp 168
,
isbn: 9788849819595