Roma A.D. 1870

Dalla Roma pontificia alla Roma liberale

a cura di Andrea Ungari

Cartaceo
14,25 15,00

Roma capitale era una condizione necessaria del giovane Regno d’Italia o segnò da quel momento in poi i caratteri del percorso unitario italiano? L’evento di Porta Pia fu un momento di coesione nazionale o

Roma capitale era una condizione necessaria del giovane Regno d’Italia o segnò da quel momento in poi i caratteri del percorso unitario italiano? L’evento di Porta Pia fu un momento di coesione nazionale o un elemento divisivo che pesò a lungo nella nostra storia nazionale? A tutte queste domande, e a molte altre, sei autori, di generazione diversa e di sensibilità storiografiche differenti, hanno cercato di rispondere in questo volume, che riflette sul 150° anniversario della presa di Roma. Analizzando le varie componenti del sistema politico, gli autori hanno cercato di evidenziare il percorso che condusse a Roma e i suoi riflessi nel prosieguo della storia d’Italia, in un contesto internazionale sempre più complesso e articolato. Si è cercato così di illustrare gli avvenimenti, compresi quelli militari, nella loro interezza, unica via per restituire la complessità degli avvenimenti storici e per facilitarne la comprensione.

Ti potrebbe interessare…