Res publica 29/2021

Pandemia e istituzioni

a cura di Francesco Bonini, Simona Mori, Daniela Novarese

Cartaceo
15,20 16,00

Quadrimestrale d’informazione e studi politici internazionale che offre spunti di discussione, maturati da attività di studio e di ricerca, per contribuire ad un rinnovamento della cultura, soprattutto in campo cattolico. Il nome echeggia

Quadrimestrale d’informazione e studi politici internazionale che offre spunti di discussione, maturati da attività di studio e di ricerca, per contribuire ad un rinnovamento della cultura, soprattutto in campo cattolico. Il nome echeggia il ricordo di una rivista omonima edita in Francia nei primi anni Trenta da Francesco Luigi Ferrari, allievo prediletto e amico di don Luigi Sturzo e di Gaetano Salvemini.
I contributi della rivista sono dedicati allo studio dei problemi dello Stato contemporaneo, oggi in grave crisi anche per gli effetti derivati dal processo di rapida mondializzazione. Il campo di lavoro di Res Publica è quello delle scienze sociali, con particolare attenzione alla dimensione storica nelle sue implicazioni culturali su base europea ed internazionale. 

Indice

Francesco Bonini, Simona Mori, Daniela Novarese
Introduzione

Luca Mannori
Normalizzare la catastrofe . Rileggendo il Del governo della peste e delle maniere di guardarsene di Lodovico Antonio Muratori (1714)

Alfredo Viggiano
Storie di peste. Norme ed eccezioni a Venezia (1630-1631)

Livio Antonielli
Il Magistrato di sanità dello Stato di Milano: profilo istituzionale di una magistratura

Natale Vescio
La peste a Napoli del 1656 nella lettura di Giannone e della letteratura illuminista

Leopoldo Tondelli
La peste a Napoli nel 1656: riflessi giuridici ed istituzionali

Daniela Novarese
Messina 1743. Dinamiche istituzionali tra emergenza sanitaria e ripartenza

Marco Meriggi
Fare la guardia alle guardie. Il regno di Napoli e la peste di Costantinopoli del 1778

Simona Mori
Politiche di contrasto al colera e mutamento istituzionale nell’Ottocento italiano

Elena Gaetana Faraci
Il colera del 1837 in Sicilia. Tra prevenzione e repressione

Giuseppe Astuto
Crispi e il colera del 1887 in Sicilia. Gli interventi speciali e la riforma sanitaria

Enza Pelleriti
L’epidemia della “spagnola” in Italia tra governo dell’emergenza e opinione pubblica.

Michela Minesso
L’alluvione del Polesine nel 1951. Le istituzioni repubblicane di fronte a un’emergenza nazionale

Cristina Bon
Condivisione del debito e state-building in stato di emergenza: riflessione sul Next Generation EU alla luce delle origini dell’esperimento federale statunitense

Ubaldo Villani-Lubelli
La pandemia del Covid-19 in Germania : le istituzioni sanitarie e politiche della Repubblica Federale alla prova dell’emergenza

Francesco Ingravalle
Pandemia e istituzioni politiche in Italia e nell’Unione Europea. Un accenno

Recensioni
Vincenzo Di Marco
Michele Saracino

Condividi

collana: Riviste, bic: JPA, 2022, pp 230, Italiano
, , , , ,
isbn: 9788849870350