Ennio Remondino

Niente di vero sul fronte occidentale

Da Omero a Bush, la verità sulle bugie di guerra

Cartaceo
11,40 12,00

Lucida, disincantata, ironica. Dall’Olimpo del mito all’Afghanistan della cronaca, dalla guerra di Troia al terrorismo d’attualità, l’originale ricostruzione di un percorso storico sulle tracce degli inganni che accompagnano ogni conflitto, militare, sociale, culturale, economico

Lucida, disincantata, ironica. Dall’Olimpo del mito all’Afghanistan della cronaca, dalla guerra di Troia al terrorismo d’attualità, l’originale ricostruzione di un percorso storico sulle tracce degli inganni che accompagnano ogni conflitto, militare, sociale, culturale, economico che sia. Mentre la politica è artefice e complice di una divulgazione spesso distorta delle ragioni reali che muovono gli scontri, antichi e contemporanei.
Una lettura agile e gradevole, che inquadra con disinvoltura spaccati particolari della storia d’Occidente, illuminandoli di accorta malizia e provocatoria onestà intellettuale.

collana: Il colibrì (nuova serie) , 2009 ,pp 178
,
isbn: 9788849825299

Ti potrebbe interessare…