Giancristiano Desiderio

L’Anti-Marx

Anatomia di un fallimento annunciato. Con lettere inedite di Pasquale Martignetti, traduttore di Marx ed Engels, a Benedetto Croce

Il marxismo e il comunismo sono stati smentiti, ripetutamente, dalla loro stessa “materia”: l’economia e la storia. Il marxismo ha predetto l’impoverimento dei lavoratori e la storia si è incaricata di smentire la previsione.

Il marxismo e il comunismo sono stati smentiti, ripetutamente, dalla loro stessa “materia”: l’economia e la storia. Il marxismo ha predetto l’impoverimento dei lavoratori e la storia si è incaricata di smentire la previsione. Il marxismo ha profetizzato al rivoluzione in Occidente e la storia ha smentito la profezia. Il marxismo ha annunciato che con il comunismo non ci sarebbero più state rivoluzioni e la storia ha ancora una volta smentito il pronostico. I marxisti hanno sempre “spiegato” i fallimenti – Berlino 1953, Budapest 1956, Praga 1968, Mosca 1989 – cambiando i fatti veri per salvare la teoria falsa. Questa mentalità, antiscientifica e antiliberale, è così radicata in Italia che nonostante non ci si sia liberati del vecchio già si parla di un nuovo socialismo. L’origine di questa degenerazione è il pensiero di Karl Marx. Ecco perché è necessario un Anti-Marx: in Italia, infatti, il marxismo non è stato criticato ma solo rimosso e le rimozioni, non superando il trauma, continuano a generare disagio. Marx riteneva di aver fatto passare il comunismo dall’utopia alla scienza, mentre altro non fece che dare un’interpretazione  confusa della metafisica di Hegel. In queste pagine, testi alla mano e sulla scorta del pensiero di Croce, Berlin e Colletti, Gentile e Gramsci, si compie un’anatomia del pensiero di Marx e se ne mostra tanto l’inevitabile fallimento quanto la natura totalitaria.

13,30 14,00
9,49 9,99
Pulisci

Indice

Introduzione
La rimozione

Anatomia di un fallimento

Che cosa voleva fare Marx

Che cosa ha fatto Marx

La coscienza di Marx e un racconto russo

La logica di Marx è peggiore della logica di Hegel

La teoria del valore-lavoro di Marx è antiscientifica

Il crollo che non c’è del capitalismo e il crollo che c’è del marxismo

Marx creatore della madre di tutte le ideologie

La dittatura di Marx

Critici di Marx

Il primo critico di Marx
Il signor Dühring aveva ragione 

Benedetto Croce
Ciò che è vivo e ciò che è morto del marxismo 

Benedetto Croce II
La macchina del risentimento 

Isaiah Berlin
Marx riccio totalitario 

Lucio Colletti
Il vero volto di Marx 

Il nero e il rosso

Gentile marxista
Lo Stato etico 

Gramsci gentiliano
Il Partito etico 

Appendice

Quel povero diavolo del Martignetti

L’apostolo marxista

Lettere di Pasquale Martignetti a Benedetto Croce

Saggio bibliografico

Rassegna

Eventi

Condividi

collana: Zonafranca, bic: JPF, 2023, pp 130, Italiano
, ,
isbn: 9788849877502