Norman Angell

La grande illusione

Studio sulla potenza militare in rapporto alla prosperità delle nazioni

a cura di Emma Giammattei e Amedeo Lepore

«La Grande Illusione» della guerra è l’indovinata formula che entrò subito, come simbolo, nella storia e nell’immaginario del ’900 con un successo mai registrato né prima né dopo. Norman Angell elaborò, sulla scorta di

«La Grande Illusione» della guerra è l’indovinata formula che entrò subito, come simbolo, nella storia e nell’immaginario del ’900 con un successo mai registrato né prima né dopo. Norman Angell elaborò, sulla scorta di David Hume e di Adam Smith, gli argomenti teorici e pratici del suo celebre paradosso, secondo il quale per vincere la guerra bisogna non farla, dimostrando che un conflitto armato avrebbe travolto, con i vinti, anche i vincitori, e distrutto la libertà, la società liberale, l’Europa. Inattuale e attualissimo, oggi come ieri, questo libro, che gli fece ottenere il Nobel per la Pace nel 1933, è il manifesto del pacifismo liberale e del pensiero liberista. Uscito nel 1910 torna in libreria in versione aggiornata e rivista, arricchita dai saggi di Emma Giammattei e di Amedeo Lepore. Un testo che ci restituisce il racconto a doppio taglio di una storia passata, ma tuttora carica di futuro.

18,05 19,00
12,34 12,99
Pulisci

Indice

The Great Illusion: libro-chiave e libro-ombra del Novecento di Emma Giammattei 

La “prima globalizzazione” e le illusioni dello sciovinismo di Amedeo Lepore 

Nota al testo di Matteo Portico 

La Grande Illusione

Prefazione 53

Parte prima
Il versante economico della questione
1. Ragioni economiche della guerra
2. Gli assiomi della scienza di Stato moderna
3. La Grande Illusione
4. L’impossibilità della confisca
5. Traffico estero e potenza militare
6. Inutilità dell’indennità di guerra
7. In che modo vengono controllate le colonie
8. La lotta per il “posto al sole”
9. La storia recente e il suo significato

Parte seconda
Il carattere umano e il lato morale del problema
1. La difesa psicologica della guerra
2. Argomenti psicologici in favore della pace

Parte terza
La soluzione
1. Dei rapporti fra difesa e attacco
2. Armamenti, ma non solo
3. È possibile una riforma politica?
4. Metodi

Appendice
Benedetto Croce La guerra come ideale 

Indice dei nomi

Rassegna

Eventi

Condividi