AA.VV.

Crisi economiche e intervento pubblico

L'insegnamento di Alberto Beneduce

Cartaceo
19,00

La motivazione fondamentale che ha dato l’impulso alla realizzazione di questo volume è stata quella di non far cadere nell’oblio una personalità di grande valore e di rilievo assoluto, non solo dal punto di

La motivazione fondamentale che ha dato l’impulso alla realizzazione di questo volume è stata quella di non far cadere nell’oblio una personalità di grande valore e di rilievo assoluto, non solo dal punto di vista storico, per la sua terra, per il Mezzogiorno, per l’Italia. La figura di Alberto Beneduce, infatti, va riscoperta anche in rapporto ad un tema di grande interesse per l’attualità: la relazione tra crisi e intervento pubblico nell’economia. Il volume suddivide un itinerario unitario – solo per ragioni funzionali e in ordine cronologico – in parti dedicate, rispettivamente: al riformismo di beneduce, esaminato nel quadro delle sue prime iniziative, del ruolo economico e finanziario dello Stato e di esempi analoghi a livello internazionale; all’Istituto per la Ricostruzione Industriale (IRI) e al “sistema Beneduce”, con particolare riferimento alla principale realizzazione del nostro protagonista e all’irradiamento della sua azione in altri estesi ambiti; alle istituzioni di Beneduce e alla conclusione dell’intervento pubblico, con una valutazione del rilievo generale e dell’esito duraturo della sua opera; al contesto in cui ha avuto origine la sua attività, ad alcuni aspetti della sua personalità e ad alcuni campi specifici di impegno.