Fernando Miglietta

Diariotre Con Giulio Carlo Argan

La città, le arti e il progetto

Cartaceo
14,25 15,00

Introduzione di Paolo Portoghesi
Presentazione di Claudio Gamba
Contributi di Enrico Crispolti, Claudio Gamba
Postfazione di Franco Purini

Diariotre Con Giulio Carlo Argan – La città, le arti e il

Introduzione di Paolo Portoghesi
Presentazione di Claudio Gamba
Contributi di Enrico Crispolti, Claudio Gamba
Postfazione di Franco Purini

Diariotre Con Giulio Carlo Argan – La città, le arti e il progetto – Archivio Miglietta, è il racconto di una straordinaria esperienza umana e professionale di Fernando Miglietta con Giulio Carlo Argan (Torino 1909- Roma 1992), studioso, intellettuale, politico, tra i più importanti storici e critici d’arte del Novecento, in un confronto illuminante nell’arco di un decennio (1977-1988) tra interrogativi, progetti e utopie.
“Il tema arte-città, quel rapporto tra le arti e il progetto, in grado di esprimere forme identitarie di una cultura, – scrive Fernando Miglietta – era l’orizzonte primario del pensiero critico di Giulio Carlo Argan, speciale compagno di viaggio nei complessi rapporti tra politica e cultura e illuminato testimone critico della mia ricerca in arte e in architettura. In più occasioni abbiamo dialogato, confrontandoci sull’idea di futuro e di memoria, di arte e città, consapevoli della necessità di un progetto, azione e forma politica”. “Per chi ama l’arte e la sua storia ed ha condiviso la necessità dell’impegno politico come partecipazione alla responsabilità del cambiamento, – osserva Paolo Portoghesi nell’introduzione – Argan rimane una testimonianza indimenticabile. Per lui la storia dell’Arte non era cronaca filologica di ciò che è stato, ma un modo per indagare criticamente il presente e le prospettive del futuro”.

Ti potrebbe interessare…