Mould

Mould non è né una rivista né un libro. Mould è una sorta di piattaforma per ricerche interdisciplinari che mirano a interpretare la complessità della cultura contemporanea, stimolando un

Mould non è né una rivista né un libro. Mould è una sorta di piattaforma per ricerche interdisciplinari che mirano a interpretare la complessità della cultura contemporanea, stimolando un dialogo tra le sue forme molteplici e le contaminazioni.
Crediamo che il concetto di “mould” (stampo, modello), che abbraccia sia il concetto di stampa che quello di ricalco, rifletta bene la nostra idea di rivista culturale: un luogo dove registrare l’esistente, farlo circolare, generare nuove idee. Un archivio e allo stesso tempo una fonte di creatività.
Per ogni numero verrà chiesto a un curatore diverso che rappresenti una specifica area culturale di darne la sua interpretazione lasciandosi guidare dal concetto di Mould. Quando abbiamo pensato a questo nome abbiamo proprio immaginato che ognuna di queste persone potesse lasciare la sua impronta personale sulle nostre strutture.
Tutte insieme, le nostre pubblicazioni, creeranno una testimonianza soggettiva, non convenzionale e variegata di quello che è cultura contemporanea.