Sandro Bernardini

Una lunga marcia

La costruzione dell'umanità da Ominide a Sapiens. Da Loro a noi

Cartaceo
10,00

“Non posso nascondere ai miei quattro, forse cinque lettori che hanno tra le mani un libro (addirittura l’Introduzione ad un libro, più probabilmente a due volumi) inusuale”. Il tema centrale concerne il percorso che

“Non posso nascondere ai miei quattro, forse cinque lettori che hanno tra le mani un libro (addirittura l’Introduzione ad un libro, più probabilmente a due volumi) inusuale”. Il tema centrale concerne il percorso che ci ha portato da exquadrupedi di piccola taglia e neppure tanto intelligenti, a diventare umani. Come abbiamo fatto ad acquisire il carattere dell’umanità? E poi, che cos’è, come si evidenzia l’umanità dell’uomo? La risposta a questa domanda richiede competenze vaste e diffuse, oltre il tradizionale territorio evoluzionistico e della filosofia della scienza, che toccano, come è evidente, molteplici piani di analisi, sussunti, tuttavia, ed è questa la novità e l’originalità dell’approccio di Bernardini, da un ampliamento sociologico di prospettiva.

Ti potrebbe interessare…