Raffaele Caterina

Storie di locazioni e di fantasmi

Cartaceo
9,50 10,00

Come deve reagire il giudice se l’inquilino o il compratore di una casa chiedono di poter provare che essa è infestata dai fantasmi al fine di svincolarsi dal contratto? Oppure se lamentano che il

Come deve reagire il giudice se l’inquilino o il compratore di una casa chiedono di poter provare che essa è infestata dai fantasmi al fine di svincolarsi dal contratto? Oppure se lamentano che il locatore o il venditore ha taciuto, al momento dell’accordo, che essa ha la fama di casa “maledetta”?

Se molti pensano che tali questioni siano appartenute esclusivamente alla letteratura, al teatro o al cinema, avranno la sorpresa di scoprire che esse sono state spesso affrontate nei tribunali in varie epoche e in diversi luoghi; e confluite quindi in una vasta giurisprudenza.

Raffaele Caterina, con la sua scrittura appassionata e coinvolgente, ripercorre casi e sentenze associando alla competenza del giurista la leggerezza divertita del narratore, tentando continui paralleli tra le dispute reali e quelle rievocate dall’arte di Luigi Pirandello, Eduardo De Filippo e altri ancora.
Storie che interessano dunque non solo gli addetti ai lavori ma quanti desiderano conoscere quali siano stati, da sempre, i nostri atteggiamenti nei confronti del mondo degli spiriti.

 

collana: Zonafranca , 2011 ,pp 110

isbn: 9788849831085