Religione, laicità e società nella storia contemporanea. Spagna, Italia e Francia

a cura di Pedro Álvarez Lázaro, Andrea Ciampani, Fernando García Sanz

Durante l’età contemporanea rapporti tra la Chiesa cattolica e gli Stati europei sono stati spesso caratterizzati da forti tensioni, determinate dai percorsi con i quali le istituzioni religiose e civili hanno affrontato i processi

Durante l’età contemporanea rapporti tra la Chiesa cattolica e gli Stati europei sono stati spesso caratterizzati da forti tensioni, determinate dai percorsi con i quali le istituzioni religiose e civili hanno affrontato i processi di modernizzazione. Il profilo storico di Spagna, Italia e Francia negli ultimi due secoli è stato certamente delineato, seppur attraverso crinali differenti, dall’evoluzione dell’appartenenza religiosa dentro la modernità socio-politica e dal prendere forma di un articolato cammino di secolarizzazione. È questo lo scenario nel quale si collocano i ventuno saggi del presente volume, frutto di un gruppo di lavoro europeo composto da studiosi italiani, spagnoli e francesi. Gli studi permettono, così, di indagare in chiave comparata le dinamiche di interdipendenza che caratterizzano istituzioni civili, organizzazioni ecclesiali, movimenti laicisti e associazioni sociali, sia al loro interno, sia nelle loro relazioni. In tale percorso di ricerca sono state superate accomodanti rappresentazioni storiografiche per approdare ad una maggiore comprensione della realtà storica.

Religione, laicità e società nella storia contemporanea. Spagna, Italia e Francia – Cartaceo
19,00 20,00
Religione, laicità e società nella storia contemporanea. Spagna, Italia e Francia – Ebook
9,49 9,99
Pulisci

Condividi

Ti potrebbe interessare…