Lo stalinismo: parabola di un mito

a cura di Santi Fedele e Pasquale Fornaro

Cartaceo
11,40 12,00

Il mito di Stalin, al pari della storia del comunismo sovietico della quale è parte integrante, attraversa larga parte del XX secolo, coinvolgendo grandi masse umane e influenzando processi sociali ed eventi politici di

Il mito di Stalin, al pari della storia del comunismo sovietico della quale è parte integrante, attraversa larga parte del XX secolo, coinvolgendo grandi masse umane e influenzando processi sociali ed eventi politici di assoluto rilievo.
Del mito del “padre amato dei lavoratori di tutto il mondo” e più in generale della stessa “età di Stalin”, il volume esamina aspetti diversi ma tutti di grande interesse: dalle valutazioni d’assieme del fenomeno Stalin ai più recenti dibattiti originati dalle nuove acquisizioni archivistiche e dalle ricerche sociologiche sulla “memoria di Stalin” nella Russia d’oggi; dalle scelte di politica economica all’avvento del “realismo socialista” nelle arti figurative e nel cinema.
Completano il volume attente disamine del ruolo avuto dallo stalinismo nei Paesi dell’Europa orientale soggetti all’egemonia sovietica e dell’incidenza del mito di Stalin nella sinistra italiana dagli anni Trenta al primo decennio repubblicano.

collana: Varia, 2006, pp 174
, , ,
isbn: 8849815948

Ti potrebbe interessare…