La politica educata

Una proposta di formazione alla politica della Diocesi di Lecce

a cura di Francesco Capone Luigi Lochi

La Scuola di Formazione Politica promuove un’idea di politica che vede nell’animazione di comunità il proprio elemento distintivo. Compito dell’animatore è organizzare la domanda di cambiamento e farsi carico della costruzione delle relative risposte.

La Scuola di Formazione Politica promuove un’idea di politica che vede nell’animazione di comunità il proprio elemento distintivo. Compito dell’animatore è organizzare la domanda di cambiamento e farsi carico della costruzione delle relative risposte. Ai giovani di Azione Cattolica della Diocesi di Lecce, la Scuola ha affidato questo importante compito: leggere le esigenze e le emergenze del territorio e tradurle in progettualità politiche. Un briciolo di quel “lievito” evangelico che, senza clamore, trasforma. In tale ottica essa diviene una palestra di formazione di una classe dirigente nuova, non solo in senso anagrafico, ma anche e soprattutto in quanto portatrice di una cultura dell’agire politico radicata nella dimensione locale, nei rapporti di prossimità e in grado anche di interfacciarsi con una dimensione nazionale e sovranazionale con le “reti lunghe” che dominano la scena politica ed economica globale. La Scuola di Formazione Politica è stata realizzata grazie alla collaborazione di Don Nicola Macculi, direttore Caritas diocesana di Lecce, Annarita Quarta, direttore Pastorale Sociale del Lavoro di Lecce e Mauro Spedicato, Presidente diocesano di Azione Cattolica.

Cartaceo
12,00

Ebook (epub)
6,99

Svuota