François Lenormant

La Magna Grecia

Paesaggi e storie - Volume III

Prefazione di Vittorio Cappelli

Cartaceo
7,51 7,90

In questo terzo volume, pubblicato postumo a Parigi nel 1884, si conclude l’itinerario di viaggio iniziato a Taranto. La parte calabrese del primo volume era dedicata da Lenormant alla Sibari magnogreca e alla bizantina

In questo terzo volume, pubblicato postumo a Parigi nel 1884, si conclude l’itinerario di viaggio iniziato a Taranto. La parte calabrese del primo volume era dedicata da Lenormant alla Sibari magnogreca e alla bizantina Rossano, per giungere poi sino alla Valle del Neto. Nel secondo volume il viaggiatore prosegue in direzione di Crotone e arriva poi a Catanzaro e Squillace. In questo terzo volume, l’autore descrive il viaggio che lo conduce a Nicastro, Pizzo, Monteleone e Mileto. Il racconto di viaggio è concluso da due lettere scritte il 12 e il 25 ottobre 1882, la prima a Reggio Calabria e la seconda a Napoli, nelle quali si descrive sommariamente il percorso seguito da Mileto a Reggio e il viaggio di ritorno, nel quale Lenormant visita Gerace e le rovine di Locri, di nuovo Crotone, Cosenza e poi Grumentum, in Basilicata, il Vallo di Diano e Velia, in Cilento. Le lettere sono indirizzate al barone Jean de Witte (Anversa, 1808-Parigi, 1889), l’archeologo col quale aveva dato vita nel 1875 alla «Gazette Archéologique». Dopo poco più di un anno, il 9 dicembre 1883, Lenormant morirà a Parigi, a soli 46 anni.

Indice

Introduzione di Vittorio Cappelli

La Magna Grecia

Nicastro

Terina e Temesa

Pizzo

Monteleone

Mileto

Il Terremoto del 1783

La nuova Mileto

Lettere di F. Lenormant al Barone De Witte

Note

Condividi

collana: Viaggio in Calabria, bic: HBJ, 2022, pp 372, Italiano
, , , , ,
isbn: 9788849872132