Lorenzo Scillitani

Diritto, politica, geopolitica

Temi e indirizzi di ricerca filosofica

Cartaceo
18,05 19,00

Autori come Karl Jaspers, Georges Gurvitch, Maurice Duverger, Samuel P. Huntington, Claude Lévi-Strauss, René Girard, Carl Gustav Jung, Pierre Teilhard de Chardin, Jacques Maritain, Claude Bruaire, Paul Ricoeur, Rémi Brague, vengono interrogati in questo

Autori come Karl Jaspers, Georges Gurvitch, Maurice Duverger, Samuel P. Huntington, Claude Lévi-Strauss, René Girard, Carl Gustav Jung, Pierre Teilhard de Chardin, Jacques Maritain, Claude Bruaire, Paul Ricoeur, Rémi Brague, vengono interrogati in questo libro nella prospettiva di una ricostruzione ermeneutica capace di tenere insieme, senza confonderli, i diversi piani di lavoro sui quali può prendere forma un pensiero filosofico impegnato a tematizzare in via essenziale, e contestuale, il giuridico, il geopolitico, il religioso quali elementi formativi di base della civiltà umana. L’antropologia, culturale, giuridica e religiosa, la sociologia (del diritto), la psicologia, la politologia, la pedagogia (filosofica) sono, a vario titolo, convocate a fornire i materiali di costruzione dell’impianto speculativo di una riflessione che punta a rielaborare in termini connettivi, e con forti valenze multi- e interdisciplinari, una filosofia della civiltà umana del diritto e della politica criticamente consapevole dei plessi tematici eticoreligiosi implicati.

Ti potrebbe interessare…