GEOPOLITICA E COMMERCIO ESTERO: GIOVEDÌ LA PRESENTAZIONE DEL REPORT AWOS (aise.it)

del 12 Ottobre 2020

Geopolitica e commercio estero

Sicurezza economica export control e guerre commerciali. Il made in Italy tra Covid e rivoluzione digitale

a cura di Paolo Quercia Zeno Poggi

ROMA aise – Il commercio internazionale è sempre più influenzato dall’intensificarsi di tensioni geopolitiche e dal proliferare di misure restrittive poste dagli Stati per motivi politici, strategici e di sicurezza: sanzioni, embarghi, controllo delle esportazioni, screening degli investimenti, black list internazionali. Uno scenario che condiziona il Made in Italy, tra gli effetti della pandemia Covid-19 e il ruolo della rivoluzione digitale.
A questi temi è dedicata la quinta edizione del convegno AWOS – A World of Sanctions, in programma giovedì prossimo, 15 ottobre, alle ore 11.00 presso la Sala Caduti di Nassirya di Palazzo Madama, sede del Senato, durante il quale verrà presentato il report AWOS 2020 dal titolo “Geopolitica e commercio estero”. All’evento interverrà anche il Sottosegretario agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Ivan Scalfarotto.
Il report raccoglie una serie di saggi su temi quali: la geopolitica delle sanzioni, le guerre commerciali e gli export control, i rapporti transatlantici, i fenomeni di de-globalizzazione, l’uso del sistema finanziario nelle sanzioni americane, la trade compliance, gli interessi finanziari dell’UE, il rischio cyber, le blockchain e la sicurezza digitale. Nel volume sono analizzate le trasformazioni delle politiche sanzionatorie verso l’Iran, la Russia, il Venezuela, Cuba e la Corea del Nord.
Alla presentazione interverranno, oltre a Scalfarotto, Adolfo Urso, senatore e Vicepresidente del Comitato Parlamentare per la Sicurezza della Repubblica; Zeno Poggi, Presidente AWOS; L’Ambasciatore Gabriele Checchia, Presidente Comitato Scientifico AWOS; Paolo Quercia, Direttore Comitato Scientifico AWOS.
L’evento sarà trasmesso in diretta streaming dalle 12:00 alle 13:00 sul portale webtv.senato.it
AWOS è il primo progetto italiano che integra in una piattaforma pubblico-privata le indagini sull’export controls, l’analisi del rischio geopolitico e il monitoraggio previsionale sui regimi sanzionatori. Associazione senza scopo di lucro con sede a Verona, promuove presso istituzioni ed imprese – attraverso una rete di esperti, contenuti ed eventi – la conoscenza del complesso mondo delle sanzioni economiche e finanziarie, UE ed extra UE, e delle dinamiche che influenzano il rischio geopolitico. Dal 2016 organizza un convegno annuale a cui partecipano rappresentanti delle istituzioni italiane, europee e internazionali, banche, imprese e università. (aise)

Altre Rassegne