Alberto Giasanti

Morte di un’utopia

Bucharin, la rivoluzione e l'ombra

Cartaceo
9,81 10,33

Il volume intende offrire ai lettori un’interpretazione originale di un fenomeno, al tempo stesso, terribile ed affascinante, come è quello della rivoluzione russa, che ha certamente segnato questo secolo; e lo fa raccontando la

Il volume intende offrire ai lettori un’interpretazione originale di un fenomeno, al tempo stesso, terribile ed affascinante, come è quello della rivoluzione russa, che ha certamente segnato questo secolo; e lo fa raccontando la storia di uno dei suoi principali artefici e protagonisti, Nicolaj Bucharin, nei suoi mutevoli ruoli di scienziato sociale e uomo d’azione, di teorico e pratico, di agitatore politico e sottile critico.

collana: Saggi, 1998, pp 136
, ,
isbn: 8872846513