Rossella Agostino

LOCRI

Cartaceo
41,80 44,00

Il volume, considerata l’importanza di Locri Epizefiri come emerge
dalle fonti letterarie antiche e dagli studi successivi, nonché l’interesse suscitato da luoghi e reperti della polis coloniale magno-greca, propone una originale e diversa valorizzazione bibliografico-comunicativa

Il volume, considerata l’importanza di Locri Epizefiri come emerge
dalle fonti letterarie antiche e dagli studi successivi, nonché l’interesse suscitato da luoghi e reperti della polis coloniale magno-greca, propone una originale e diversa valorizzazione bibliografico-comunicativa del patrimonio locrese che raggiunga la sensibilità anche del lettore non necessariamente addetto ai lavori. L’idea progettuale punta su una presentazione “emozionale” del patrimonio elaborata attraverso un racconto fotografico di manufatti locresi visti in un’ottica raramente privilegiata: l’oggetto legato alla vita quotidiana della comunità cui appartiene rappresentato inmodo che ne venga esaltata la raffinatezza artistica, dovuta alla bravura degli artigiani-artisti, e la suggestione che può dare a quanti oggi lo osservano lungo il percorso espositivo museale.

collana: Le Strenne , 2021 ,pp 128, Italiano
, , ,
isbn: 9788849864847