Marco V. Ambrosi

Lo strappo

Cartaceo
17,10 18,00

Un grande affresco di venticinque anni di rock alternativo italiano, dagli anni ’90 a oggi, seguendo i passi di un giovane Tommy che, lasciata la periferia del mondo per realizzare i suoi sogni di

Un grande affresco di venticinque anni di rock alternativo italiano, dagli anni ’90 a oggi, seguendo i passi di un giovane Tommy che, lasciata la periferia del mondo per realizzare i suoi sogni di rockstar, diventa adulto tra momenti di gioia e sofferenza, successi, perdite e riflessioni. Dai primi concerti sgangherati, fino ai palchi più importanti d’Italia, la sua storia spinge a riflettere sull’importanza del talento per raggiungere la popolarità, sul significato del successo e sul valore del fallimento. Tra numerosi personaggi del panorama musicale italiano, gli amici di sempre e musicisti squattrinati, con il sostegno dei genitori e l’amore della sua vita, si sviluppa una carriera incerta e piena di sorprese.

Indice

Prologo. Smells Like Teen Spirit (Nirvana)

Parte prima
1. Under my thumb (Rolling Stones)
2. Pinball wizard (The Who)
3. Drive (R.E.M.)
4. Eternal Life (Jeff Buckley)
5. Watersound (Motorpsycho)
6. Disarm (Smashing Pumpkins)
7. Growin’Up (Bruce Springsteen)

Parte seconda
8. Via Paolo Fabbri 43 (Francesco Guccini)
9. Io scriverò (Rino Gaetano)
10. L’era del cinghiale bianco (Franco Battiato)
11. Io sto bene (CCCP – CSI)
12. Quello che non c’è (Afterhours)
13. Quando sarai grande (Edoardo Bennato)
14. Costruire (Niccolò Fabi)

Parte terza
15. Inverno (Fabrizio De André)
16. Place to be (Nick Drake)
17. Come un’America (Gianmaria Testa)
18. Mica Van Gogh (Caparezza)
19. The man in me (Bob Dylan)
20. Cosa sono le nuvole (Domenico Modugno)
21. Society (Eddie Vedder)

Epilogo. Eleanor Rigby (Beatles)

Ringraziamenti

Rassegna

Eventi

Condividi

2023, pp 260, Italiano
, ,
isbn: 9788864921136