Giuseppe Josca

La terra promessa due volte

Ebrei e Palestinesi Cento anni di guerre, speranze e illusioni

Cartaceo
22,80 24,00

Non passa giorno senza che la televisione e i giornali diano notizia di qualche drammatico episodio nella martoriata Terra Santa. Il conflitto, di cui non si intravede la fine, attanaglia la regione da decenni,

Non passa giorno senza che la televisione e i giornali diano notizia di qualche drammatico episodio nella martoriata Terra Santa. Il conflitto, di cui non si intravede la fine, attanaglia la regione da decenni, e in un alternarsi di guerre e tentativi di pace tiene desta l’attenzione internazionale anche per i risvolti che la crisi potrebbe avere se si trasformasse in una resa dei conti globale, in uno scontro di civiltà.
Ma perché arabi e israeliani si combattono? Quali sono le radici di tanto odio, e la posta in gioco? E chi i protagonisti di una delle più lunghe e sanguinose dispute del nostro tempo?
Nel suo libro Giuseppe Josca, ripercorrendo le vicende di questo burrascoso passato, risponde a tali interrogativi in modo preciso, con uno stile che non può non ricordare le tante inchieste giornalistiche dell’autore durante la sua lunga carriera: compresi i 12 anni da lui trascorsi nel Medio Oriente come corrispondente del Corriere della Sera.
Premio Antonio Sebastiani (Il Minturno) – X edizione-2007
Sezione saggistica

collana: Storie , 2006 ,pp 384
, ,
isbn: 9788849816129