Alessia Alì

La Grande Madre

Cartaceo
9,50 10,00

Pentapoli 2492: il progresso dell’ingegneria genetica ha rivoluzionato il rapporto genitori-figli eliminando ogni vincolo biologico. Eppure, sebbene le malattie congenite siano state debellate, gli esperimenti perfettivi continuano: il dottor Vitasey lavora infatti alla creazione

Pentapoli 2492: il progresso dell’ingegneria genetica ha rivoluzionato il rapporto genitori-figli eliminando ogni vincolo biologico. Eppure, sebbene le malattie congenite siano state debellate, gli esperimenti perfettivi continuano: il dottor Vitasey lavora infatti alla creazione di una stirpe perfetta destinata a diventare la nuova classe dirigente. La sua assistente però, colta da una crisi di valori, spinge Thomas e Julia, due dei protagonisti di La Grande Madre, ad avviare una missione esplorativa nel futuro. Il destino dei due viaggiatori nello spazio s’intreccerà così con quello di Orius, il responsabile del progetto N93Ur che sta cercando di far luce sulle sparizioni di bambini.

collana: Il Mecenate, bic: FA, 2014, pp 214
, ,
isbn: 9788864920481