Annarosa Macrì

L’ultima lezione di Enzo Biagi

Cartaceo
9,50 10,00

Annarosa Macrí, giornalista televisiva, ha lavorato in Rai accanto a Enzo Biagi prima e dopo l’esilio del grande giornalista dovuto all’ormai famigerato“editto bulgaro” – come è stato poi definito – dell’allora presidente del Consiglio

Annarosa Macrí, giornalista televisiva, ha lavorato in Rai accanto a Enzo Biagi prima e dopo l’esilio del grande giornalista dovuto all’ormai famigerato“editto bulgaro” – come è stato poi definito – dell’allora presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, e fino agli ultimi giorni di vita di Biagi.
Sono molte le lezioni tratte da quella straordinaria esperienza, fra tutte, la più importante, l’amore per il giornalismo come Biagi lo intendeva, quello di chi va alla ricerca della verità con assoluta onestà intellettuale, difendendo il proprio punto di vista, quello di chi non ha padrone, quello soprattutto che non presta la propria penna al potente di turno.Un libro appassionato a appassionante, un ricordopieno d’affetto e ammirazione per un uomo che halasciato un vuoto incolmabile nel mondo del giornalismo e della cultura, un piccolo manuale di istruzioni per l’uso per chi ha in animo di fare il mestiere di giornalista.
Premio nazionale “G. A. Arena” – Città di Acri – VI edizione
Sezione Saggistica

collana: Varia , 2008 ,pp 196
,
isbn: 9788849821079