Giovanni Antonio Colozza

L’immaginazione nella scienza

Dario Antiseri

Cartaceo
12,26 12,91

Il volume offre la ristampa anastatica di uno dei contributi più importanti alla riflessione epistemologica di Giovanni Colozza, esponente di primo piano della cultura italiana e tra i più accreditati pedagogisti di fine Ottocento.

Il volume offre la ristampa anastatica di uno dei contributi più importanti alla riflessione epistemologica di Giovanni Colozza, esponente di primo piano della cultura italiana e tra i più accreditati pedagogisti di fine Ottocento. Per produrre teorie scientifiche il ricercatore non può seguire alcuna procedura di routine, ma deve avere immaginazione nell’inventare e rigore critico nel controllarle, e tale metodo vale per tutte le scienze. Le pagine nitide e brillanti, qui proposte, anticipano, pertanto, il metodo delle congetture e delle confutazioni, che sarà poi teorizzato da Karl Popper a partire dagli anni Trenta.