Carmen Spatafora

Il poliziotto con la Ferrari

Storia e mito di Armando Spatafora

15,20 16,00

«Doppia vela chiama Siena Monza 44»
Era la sigla con cui veniva allertata la Ferrari guidata da Armando Spatafora. Una macchina potente che imparò a guidare durante un corso di specializzazione a Maranello con i

«Doppia vela chiama Siena Monza 44»
Era la sigla con cui veniva allertata la Ferrari guidata da Armando Spatafora. Una macchina potente che imparò a guidare durante un corso di specializzazione a Maranello con i

«Doppia vela chiama Siena Monza 44»
Era la sigla con cui veniva allertata la Ferrari guidata da Armando Spatafora. Una macchina potente che imparò a guidare durante un corso di specializzazione a Maranello con i piloti di formula 1 con la quale compì un fatto che oggi appare incredibile e che è diventato leggenda: la discesa alle sei del mattino lungo la scalinata di trinità dei monti, per inseguire un bandito che aveva appena compiuto una rapina. Premio Scopello
Sezione letteratura trasversale X

Rassegna

Condividi

collana: Storie Gold , 2010 ,pp 206
,
isbn: 9788849826548

Ti potrebbe interessare…