Dighenis Akritis

Versione dell'Escorial

a cura di Francesca Rizzo Nervo

Cartaceo
12,26 12,91

Scoperto alla fine del secolo scorso, il Dighenis Akritis fu ritenuto il poema epico del Medioevo greco e per lungo tempo studiato quale fonte storica delle lotte alla frontiera bizantino-araba fra IX e XI

Scoperto alla fine del secolo scorso, il Dighenis Akritis fu ritenuto il poema epico del Medioevo greco e per lungo tempo studiato quale fonte storica delle lotte alla frontiera bizantino-araba fra IX e XI secolo. Nell’ultimo decennio se ne è invece colta la sua dimensione letteraria di testo che si colloca alla frontiera fra il poema epico e il romanzo, preziosa testimonianza dei possibili rapporti intercorsi fra oralità e scrittura. Delle due versioni esistenti, viene qui pubblicata quella dell’Escorial che si ritiene più vicina al testo originario.

collana: Medioevo Romanzo e Orientale , 1996 ,pp 204
,
isbn: 9788872845011