Vittorio Possenti

Dentro il secolo breve

Paolo VI, Maritain, La Pira, Giovanni Paolo II, Mounier

Cartaceo
11,40 12,00

Montini/Paolo VI, Giovanni Paolo II, Maritain, La Pira, Mounier: che cosa accomuna questi personaggi, oltre la fede cristiana? Essi furono interni all’orizzonte della Chiesa del ’900. Vissero entro un clima spirituale denotato da crisi

Montini/Paolo VI, Giovanni Paolo II, Maritain, La Pira, Mounier: che cosa accomuna questi personaggi, oltre la fede cristiana? Essi furono interni all’orizzonte della Chiesa del ’900. Vissero entro un clima spirituale denotato da crisi del sacro, secolarizzazione, separazione tra religione e civiltà; attacco alla persona e antipersonalismo; crisi della filosofia per i tentativi di decostruirla e di abbandonare l’idea stessa di verità. I cinque personaggi ebbero in comune il nodo della persona, l’opzione per una filosofia realistica, la domanda angosciante sulla edificazione della pace che fu il pane quotidiano di La Pira, la questione sul mistero di Israele e l’antisemitismo (Maritain e Giovanni Paolo II). Gli scritti qui raccolti gettano luce su alcuni nodi che hanno percorso la storia del Novecento, concernenti la Chiesa e il mondo. Essi disegnano una presenza dello spirituale nel tempo, che opera più intensamente di quanto pensiamo, sì da produrre una storia concretissima degli effetti conseguenti alle idee e convinzioni dei protagonisti.

collana: Le Querce verdi, 2009, pp 154
, ,
isbn: 9788849824643