Come cambiare l’economia

Strumenti di rendicontazione, progettazione e valutazione multidimensionali e partecipati

a cura di Leonardo Becchetti, Luca Raffaele, Lorenzo Semplici

Le sfide dell’oggi – poste dall’accelerazione dei cambiamenti climatici, dalla rapida trasformazione dei conflitti sociali, dalla nascita di nuove situazioni di marginalità multidimensionali – necessitano di risposte partecipate e coordinate; di un impegno condiviso

Le sfide dell’oggi – poste dall’accelerazione dei cambiamenti climatici, dalla rapida trasformazione dei conflitti sociali, dalla nascita di nuove situazioni di marginalità multidimensionali – necessitano di risposte partecipate e coordinate; di un impegno condiviso da una pluralità di soggetti; di ingegnerizzare azioni orientate alla creazione di valore multidimensionale. L’imperativo della partecipazione, del coordinamento e della multidimensionalità può essere concretizzato in soluzioni capaci di rispondere alle questioni emergenti solo con la costruzione di un unico linguaggio teorico che, per il tramite di strumenti innovativi, diventa operativo per imprese, soggetti pubblici, scuole, università ed enti del terzo settore. L’obiettivo di questo manuale operativo è quello di introdurre logiche, modelli e schemi di rendicontazione non finanziaria, progettazione sociale e aziendale e valutazione d’impatto, al fine di favorire, presso tale pluralità di attori, l’attivazione di processi capaci di nascere e alimentarsi all’interno del framework della Nuova Economia, per l’attuazione della transizione verso uno sviluppo sostenibile che sia pienamente partecipato e multidimensionale.

Come cambiare l'economia – Cartaceo
14,25 15,00
Come cambiare l'economia – Ebook
8,54 8,99
Pulisci

Condividi

Ti potrebbe interessare…