Mario Panarello

Architetto, dottore in Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali e Storico dell’Arte, ha insegnato Storia dell’Arte presso l’Università della Calabria ed è attualmente docente a contratto presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria e l’Accademia di Belle Arti di Bari. Nel 2014 ha conseguito l’idoneità di professore associato. È direttore responsabile della rivista scientifica Esperide. Cultura artistica in Calabria ed è inoltre membro del direttivo del Centro Studi sulla Civiltà artistica dell’Italia meridionale “Giovanni Previtali”. Ha curato l’allestimento e il coordinamento scientifico di diverse mostre, nonché di musei, fra cui il MUMAR di Soriano Calabro. Numerosi i suoi interessi di ricerca che spaziano dal Cinquecento al Settecento sino alle arti decorative dell’Ottocento e mirano ad indagare le dinamiche artistiche fra la Calabria e i maggiori centri di produzione artistica dell’Italia meridionale. Ha partecipato ed ha promosso alcuni importanti convegni di studi ed ha al suo attivo la pubblicazione di numerosi saggi scientifici e monografie.

Libri

Mostra 32 / 48 – 1–7 di 7