Emanuele Bernardi, Maria Chiara Mattesini

Un mestiere difficile

Giornalismo e Associazione stampa parlamentare tra politica e informazione (1948-1971)

Cartaceo
14,25 15,00

Lo studio della stampa parlamentare e della sua Associazione consente di ricostruire la storia dell’Italia repubblicana da un angolo visuale poco frequentato dagli storici, ma di grande fascino. Il presente lavoro, che ha ricevuto

Lo studio della stampa parlamentare e della sua Associazione consente di ricostruire la storia dell’Italia repubblicana da un angolo visuale poco frequentato dagli storici, ma di grande fascino. Il presente lavoro, che ha ricevuto il Premio Ettore Tito 2011, approfondisce una serie di nodi centrali nella storia del Novecento: i rapporti tra la politica, l’informazione e l’opinione pubblica, le relazioni tra politici e giornalisti, il ruolo della stampa rispetto al sistema dei partiti. Nel periodo preso in considerazione, dall’inizio degli anni Cinquanta alla fine dei Sessanta, appare evidente il ruolo strategico svolto dall’informazione parlamentare: nel particolare contesto internazionale della Guerra fredda, e nazionale, della “democrazia protetta”, la stampa parlamentare è un elemento di grande importanza nella formazione della proposta politica e nell’influenzare l’opinione pubblica della nuova Italia uscita dal fascismo.

Condividi

collana: Varia, bic: HBT, 2013, pp 202, Italiano
, , , ,
isbn: 9788849836684

Ti potrebbe interessare…