Danilo Gatto

Suonare la tradizione

Manuale di musica popolare calabrese

Cartaceo
28,00

Come si trasmette una musica di tradizione orale in un contesto che ha ormai superato i canoni dell’oralità? è possibile un apprendimento al di fuori della tradizione, una didattica della musica popolare? E quale

Come si trasmette una musica di tradizione orale in un contesto che ha ormai superato i canoni dell’oralità? è possibile un apprendimento al di fuori della tradizione, una didattica della musica popolare? E quale ruolo può avere la scuola in questo ambito? Sono alcuni dei problemi posti in questo libro, che si propone come manuale a disposizione di insegnanti, studiosi, musicisti, o anche di semplici appassionati. Che troveranno prima di tutto una necessaria delimitazione dell’oggetto, alcune fordamentali indicazioni metodologiche, e una sintesi sulla musica, il canto, la danza, gli strumenti, nonché sui principali interpreti della tradizione. Con un’antologia di circa 100 brani originali, poiché una delle esigenze fondamentali è proprio il reperimento dei materiali.
La tesi che si sostiene è che non sia solo possibile, ma assolutamente necessaria una didattica della musica popolare, e un suo sganciamento dall’ambito strettamente folklorico. Ma su di questo la discussione è aperta, e quindi il punto di vista ancora più interessante.
Contiene 3 cd musicali

Esaurito