Giovanni Palladino

Morire è un passaggio verso la Vera Vita

Prefazione di Mons. Francesco Maria Tasciotti

Cartaceo
9,50 10,00

In un tempo nel quale sono persino nati gli ateologi, questo libro è quanto mai necessario. Il matematico Piergiorgio Odifreddi sostiene che Gesù sia un personaggio mit(olog)ico e Corrado Augias ritiene che Gesù sia

In un tempo nel quale sono persino nati gli ateologi, questo libro è quanto mai necessario. Il matematico Piergiorgio Odifreddi sostiene che Gesù sia un personaggio mit(olog)ico e Corrado Augias ritiene che Gesù sia solo una grande figura spirituale, ma che non sia il Figlio di Dio. In questo libro Giovanni Palladino afferma che entrambi sbagliano, perché non conoscono gli scritti di Maria Valtorta come lui che lo hanno convertito a 74 anni, essendo stato prima un cristiano all’acqua di rose. Le loro affermazioni, spiega, sono dovute alla loro ignoranza su verità inconfutabili. Diversi milioni di persone hanno letto e credono negli scritti valtortiani. Sono libri già tradotti in 29 lingue, l’ultima è il cinese. Ma con il tempo i lettori e i convertiti saranno molti di più, se la Chiesa aprirà il processo di beatificazione di Maria Valtorta.

Indice

  1. Prefazione
  2. La Verità esiste, perché Dio esiste
  3. Ho vissuto una vita molto interessante, ma con otto interventi chirurgici
  4. Sto morendo, tuttavia sono contento e sereno
  5. Tutti dovrebbero esserlo, se credessero davvero in Dio
  6. Maria Valtorta è “matura” per l’apertura della Causa di Beatificazione? Ai lettori la facile sentenza
  7. Appendice
  8. Immagini

Condividi

collana: Varia, bic: HRC, pp 86, Italiano
, ,
, , ,
isbn: 9788849879704