Le dannate della terra

Donne e migrazioni nell'agricoltura della piana di Lamezia

a cura di Alessandra Corrado, Lorena Leone, Rosanna Liotti

Prefazione di Marina Galati. Introduzione di Alessandra Corrado

Ebook formato .pdf
0,00

Questo volume collettivo raccoglie i risultati di una ricerca pilota
sulle lavoratrici migranti in agricoltura realizzata nella Piana di
Lamezia Terme nell’ambito del progetto “Resto in Campo – Percorsi
di diritti per migranti”, coordinato dall’Associazione Comunità
Progetto Sud

Questo volume collettivo raccoglie i risultati di una ricerca pilota
sulle lavoratrici migranti in agricoltura realizzata nella Piana di
Lamezia Terme nell’ambito del progetto “Resto in Campo – Percorsi
di diritti per migranti”, coordinato dall’Associazione Comunità
Progetto Sud e realizzato nell’ambito del programma P.I.U.
Su.Pr.Eme. – Percorsi Individualizzati di Uscita dallo sfruttamento.
L’analisi, condotta in una prospettiva situata e intersezionale,
legge il posizionamento delle donne all’interno dei rapporti di
potere (genere, etnicità, classe, status giuridico, migrazione) e
in relazione alle caratteristiche e alle trasformazioni del contesto
specifico. Pur evidenziando elementi di vulnerabilità, queste
lavoratrici esprimono anche forme di resistenza e agency.
La comprensione della loro condizione risulta interessante per
mettere a fuoco le dinamiche del sistema agroalimentare, e
anche i bisogni e le problematiche delle donne, in generale, nei
contesti rurali.

collana: Varia, bic: BT, pp 214, Italiano
, , , ,
isbn: 9788849878394