Tommaso Campanella

La Città del Sole Scritti scelti

Cartaceo
5,90

Attraverso l’itinerario letterario costituito da La Città del Sole, un piccolo stato felice, di cui un marinaio genovese racconta le meraviglie, e un corpus di scritti scelti, tra i più significativi, dalla sua enciclopedica

Attraverso l’itinerario letterario costituito da La Città del Sole, un piccolo stato felice, di cui un marinaio genovese racconta le meraviglie, e un corpus di scritti scelti, tra i più significativi, dalla sua enciclopedica produzione, si va alla scoperta delle passioni, delle speranze, delle idee rivoluzionarie di Tommaso Campanella, uno dei più importanti poeti-filosofi del Seicento italiano. Per lui, che ha trascorso la maggior parte della vita in carcere, la libertà è anzitutto emancipazione dalle tenebre dell’ignoranza, fondamento di “tirannide, sofismi, ipocrisia”, l’unico mezzo per vivere in un mondo nuovo, in un regno dell’uguaglianza, della fratellanza e dell’amore fra gli uomini.