La bellezza

a cura di Michele Farisco

Cartaceo
13,30 14,00

Cos’è la bellezza? Viene da ripetere le parole di s. Agostino sul tempo: «io so che cos’è, ma se mi si chiede cosa sia, non so spiegarlo». È certamente bello ciò che suscita emozioni:

Cos’è la bellezza? Viene da ripetere le parole di s. Agostino sul tempo: «io so che cos’è, ma se mi si chiede cosa sia, non so spiegarlo». È certamente bello ciò che suscita emozioni: la visione di un’opera d’arte o di un paesaggio, l’ascolto di una musica, il profumo d’un fiore. Vi è un legame tra bellezza e scienza derivante dal fatto di aver entrambe una comune origine, perché la bellezza è percezione spirituale, nasce non dal rigore logico ma dalla potenza dell’intuizione e dell’immaginazione. Non diversamente dalla scienza che nella potenza creativa ha il suo fattore di successo.
In questo volume umanisti e scienziati si confrontano su questo grande tema che da sempre affascina l’umanità.

Contributi di: Ortensio Zecchino, Stefano Zecchi, Lorenzo Tibaldo, Antonio Ereditato, Eduardo Savarese, Giuseppe Remuzzi, Fabrizio Jacoangeli, Cosimo Risi, Yahya Sergio Yahe Pallavicini, Paolo Isotta, Paolo Vincezo Genovese, Ugo Morelli, Francesco Libetta, Emma Giammattei, Antonino Zichici, Michele Farisco

 

Condividi

Ti potrebbe interessare…