Istruzione e libertà religiosa

Le scuole delle organizzazioni di tendenza

a cura di Nicola Fiorita Antonio Viscomi

Cartaceo
17,10 18,00

L’esiguità degli studi di storia economia e sociale sulla Calabria medievale è ancora più marcata se si prendono in considerazione le istituzioni religiose. Eppure la consistenza patrimoniale di alcuni di questi Enti e le

L’esiguità degli studi di storia economia e sociale sulla Calabria medievale è ancora più marcata se si prendono in considerazione le istituzioni religiose. Eppure la consistenza patrimoniale di alcuni di questi Enti e le implicazioni su territorio e popolazione rappresentano un settore di ricerca interessante e aperto a numerose suggestioni.
Il volume si inserisce in questo ambito e focalizza l’attenzione su alcuni Ordini religiosi ben radicati nella Calabria del tempo, sugli atteggiamenti economici e sui rapporti sociali intrecciati da Certosini, Istituzioni gerosolimitane, Cistercensi e Florensi, per contribuire a delineare un quadro regionale relativo al Medioevo calabrese.