Gli epistolari dei filosofi italiani (1850-1950)

a cura di Giuseppe Giordano

Cartaceo
15,37 18,08

In questo saggio alcuni autorevoli studiosi prendono in esame gli epistolari dei più importanti filosofi italiani relativi al periodo 1850-1950 (tra cui Rosmini, SpavenTa, cabriola, Croce, Gentile) mettendone in luce il valore non solo

In questo saggio alcuni autorevoli studiosi prendono in esame gli epistolari dei più importanti filosofi italiani relativi al periodo 1850-1950 (tra cui Rosmini, SpavenTa, cabriola, Croce, Gentile) mettendone in luce il valore non solo documentario, filosofico, ma anche di impegno etico e civile.

Condividi