Michel de Montaigne

Della saggezza

In appendice Montaigne e le donne

a cura di Lorenzo Milanesi

Cartaceo
9,50 10,00

Il capolavoro, l’unico libro che Michel Eyquem de Montaigne (1533-1592) scrisse (se si eccettua il Journal de voyage) è I Saggi.
Con esso Montaigne si colloca fra le più eminenti personalità culturali del Cinquecento a

Il capolavoro, l’unico libro che Michel Eyquem de Montaigne (1533-1592) scrisse (se si eccettua il Journal de voyage) è I Saggi.
Con esso Montaigne si colloca fra le più eminenti personalità culturali del Cinquecento a livello mondiale.
Il curatore si propone, attraverso un delicato e personale lavoro di selezione per argomenti, di vellicare l’interesse del lettore e indicargli la strada per l’approdo definitivo alla lettura del testo integrale (operazione, questa, pienamente riuscita nel 1939 presso il pubblico americano ad opera di Andrè Gide).
Il libro è di quelli che ambiscono a collocarsi sul comodino a mò di breviario: anche aprendolo a caso il lettore vi troverà un motto, una sentenza, un pensiero di grande interesse e raffinatezza.