Alessandro Giuliani

Scienza: istruzioni per l’uso

9,50 10,00

La scienza raccontata in questo libro è vista nella sua natura di artigianato artistico: bella, contemplativa e divertente, opposta alla caricatura scientista di una regina del ghiaccio arcigna e repressiva.
Si tenta l’ambizioso compito di

La scienza raccontata in questo libro è vista nella sua natura di artigianato artistico: bella, contemplativa e divertente, opposta alla caricatura scientista di una regina del ghiaccio arcigna e repressiva.
Si tenta l’ambizioso compito di

La scienza raccontata in questo libro è vista nella sua natura di artigianato artistico: bella, contemplativa e divertente, opposta alla caricatura scientista di una regina del ghiaccio arcigna e repressiva.
Si tenta l’ambizioso compito di fornire al lettore, completamente a digiuno degli argomenti e dei metodi delle scienze naturali, alcuni strumenti per smascherare gli inganni dello scientismo, colpevole della sistematica distruzione dello stupore e della meraviglia del mondo. Queste mistificazioni, perpetrate in maniera sempre più pervasiva e assillante dai mezzi di comunicazione di massa, portano bruttezza, amarezza e ansia alle nostre esistenze. Attraverso una rapida visita nei luoghi dove la scienza prende forma, l’autore compie il tentativo di recuperare senso e armonia, ricostituendo l’integrità (e quindi la bellezza) del sapere. X

Condividi

collana: Collana della Fondazione Achille Grandi per il Bene Comune , 2010 ,pp 138
isbn: 8849827903