Alberto Donati

Scienza della Natura ed Etica

Prefazione di Tonino Perna, postfazione di Fausto Cozzetto

Cartaceo
27,55 29,00

È riscontrabile una precisa correlazione tra la rappresentazione dell’ordinamento naturale e quella dell’ordine etico, nel senso che alla razionalità del primo fa da pendant la razionalità del secondo, inversamente, alla irrazionalità del primo corrisponde

È riscontrabile una precisa correlazione tra la rappresentazione dell’ordinamento naturale e quella dell’ordine etico, nel senso che alla razionalità del primo fa da pendant la razionalità del secondo, inversamente, alla irrazionalità del primo corrisponde la visione volontaristica del secondo. I contenuti, le modalità di questa correlazione variano a seconda dei quattro contesti storici in cui il percorso umano, sotto il profilo analizzato, è suddividibile: quello classico, quello medievale, quello moderno, quello contemporaneo. Il loro studio evidenzia l’avvicendarsi di due filosofie dell’esistente, di due umanesimi, di due filosofie della morale, dai contenuti opposti. La preminenza dell’uno o dell’altro dei due umanesimi condiziona significativamente il fine di conseguire “un livello sempre più elevato di moralità, di conoscenza e di benessere”. L’indagine si conclude con la delineazione di un sistema cosmogonico e cosmologico motivata anche dall’esigenza di contraddire la deriva nichilistica oggi dominante

collana: Università, bic: HP, 2014, pp 470

isbn: 9788849841138

Ti potrebbe interessare…