Antonio Di Meo

Primo Levi e la scienza come metafora

Cartaceo
15,20 16,00

Ci si è chiesti spesso se sarebbe stato possibile fare poesia dopo Auschwitz. In realtà bisognava domandarsi anche se sarebbe stato ancora possibile fare scienza. Quella di Primo Levi – poeta, letterato e scienziato

Ci si è chiesti spesso se sarebbe stato possibile fare poesia dopo Auschwitz. In realtà bisognava domandarsi anche se sarebbe stato ancora possibile fare scienza. Quella di Primo Levi – poeta, letterato e scienziato – è stata la prima risposta.

Condividi

collana: Varia, bic: DN, 2011, pp 158

isbn: 9788849829211