Parola e immagine

Extra didattica e creatività

a cura di Caterina Arcuri Giulio De Mitri

Cartaceo
26,00

Due mondi espressivi, due esperienze ed esercizi di didattica dell’arte confluenti e defluenti interattivamente in un progetto di formazione e creatività. Campo aperto di linguaggi e intrecci culturali in cui l’arte si dispiega e

Due mondi espressivi, due esperienze ed esercizi di didattica dell’arte confluenti e defluenti interattivamente in un progetto di formazione e creatività. Campo aperto di linguaggi e intrecci culturali in cui l’arte si dispiega e mobilita in plurime dimensioni e strutture espressive, in cui il tempo e lo spazio, le forme e i materiali, le pratiche tradizionali e le sopraggiunte tecnologie rimescolano e rigenerano il passato della memoria con l’attesa del futuro. Qui lo stare dietro e avanti all’arte si fa complementare dinamica transitiva, pendolo di pensiero e del fare. Cosa è per l’artista che insegna il proprio mondo espressivo se non il teatro di vissute pratiche espressive, di richiami e confronti, di esperienze e sfide creative nelle stagioni della memoria dell’arte e del suo tempo scandito al presente e volto al futuro.
Luigi Paolo Finizio

collana: Rubbettino Arte Contemporanea , 2011 ,pp 90

isbn: 9788849831122