Lucrezia Lorenzini

La “ragione” di un intellettuale libero

Leonardo Sciascia

Cartaceo
7,36 7,75

Il libro ripercorre la stagione della progressiva crescita di Sciascia, attraverso le fasi più difficili della storia siciliana e nazionale. L’itinerario dello scrittore si intreccia indissolubilmente con la ricostruzione dei grandi e piccoli processi

Il libro ripercorre la stagione della progressiva crescita di Sciascia, attraverso le fasi più difficili della storia siciliana e nazionale. L’itinerario dello scrittore si intreccia indissolubilmente con la ricostruzione dei grandi e piccoli processi dello stato e della società isolana ed è anche assemblaggio di mille micro-avvenimenti, di uomini, di vicende locali.

collana: Scaffale Universitario, bic: DSBH, 1992, pp 92
,
isbn: 9788872840429