Dante Maffìa

Il romanzo di Tommaso Campanella

Cartaceo
5,61 5,90

Tentare di descrivere una figura titanica come Tommaso Campanella è una sfida contro gli schemi, le categorie, contro gli stessi limiti della capacità rappresentativa dello scrivere. Il romanzo di Campanella ci riesce penetrando nel

Tentare di descrivere una figura titanica come Tommaso Campanella è una sfida contro gli schemi, le categorie, contro gli stessi limiti della capacità rappresentativa dello scrivere. Il romanzo di Campanella ci riesce penetrando nel cuore e nella mente del lettore, narrando con afflato poetico e intensa partecipazione, con chiarezza e sintesi. Lo stesso Norberto Bobbio ha scritto: «Maffìa riesce a suscitare nel lettore un senso di meraviglia insistendo sull’infanzia e l’adolescenza del filosofo, sulla miseria della sua terra, sull’apprendimento senza maestri, sulla memoria favolosa». E sembra di vederla, «quella figura tozza» da cui «verità e conoscenza sprizzavano con la naturalezza con cui una polla d’acqua sbuca dal foro di una roccia».

collana: Scrittori di Calabria , 2006 ,pp 172
,
isbn: 9788849815610