Mario La Cava

I Racconti di Bovalino

a cura di Milly Curcio Luigi Tassoni

Cartaceo
13,30 14,00

«Caro La Cava, (…) ho ancora una volta apprezzato la tua finezzanelle notazioni psicologiche più lievi,il tuo garbo, la tua fedeltà a unaciviltà letteraria fatta di classicitàe misura».
(Italo Calvino, 1982)
«Le cose di La Cava

«Caro La Cava, (…) ho ancora una volta apprezzato la tua finezzanelle notazioni psicologiche più lievi,il tuo garbo, la tua fedeltà a unaciviltà letteraria fatta di classicitàe misura».
(Italo Calvino, 1982)
«Le cose di La Cava costituivanoper me esempio e modello del comescrivere: della semplicità, essenzialitàe rapidità a cui aspiravo».
(Leonardo Sciascia, 1987)
In un linguaggio nitidamente classico e semplicemente moderno Mario La Cava ci offre con i 25 Racconti di Bovalino, finora inediti in volume, un microcosmo di fortune e sfortune, di grazia e disgrazie, amori e disamori, aspirazioni, disdette e sogni, che appartengono ad una memoria comune e sono alla radice della nostra storia di oggi.

collana: La nave dei pini, bic: FA, 2008, pp 196
,
isbn: 9788849821017