Ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia dell’arte medievale e bizantina alla Sapienza Università di Roma. Si interessa di produzione artistica dell’Italia centromeridionale e della Grecia tra IX e XIV secolo, in particolare di pittura murale e su tavola, nonché di tematiche legate alla committenza e all’ideologia artistica. Lavora come funzionario Storico dell’arte presso il Ministero della Cultura.