Res Publica (abbonamento)

La rivista nasce su iniziativa di un gruppo di docenti universitari e intende offrire spunti di discussione per contribuire ad un rinnovamento della cultura, soprattutto in campo cattolico. Il nome echeggia il ricordo di una rivista omonima edita in Francia nei primi anni Trenta da Francesco Luigi Ferrari, allievo prediletto e amico di don Luigi…

Res Publica 27-28/2020

Quadrimestrale d’informazione e studi politici internazionale che offre spunti di discussione, maturati da attività di studio e di ricerca, per contribuire ad un rinnovamento della cultura, soprattutto in campo cattolico. Il nome echeggia il ricordo di una rivista omonima edita in Francia nei primi anni Trenta da Francesco Luigi Ferrari, allievo prediletto e amico di…

Res Publica 26/2020

Sommario FocusRocco Pezzimenti, Newman e la storiaNicolas Steeves S.I., John Henry Newman: Immaginifica SantitàFortunato Morrone, Vivere è rinnovarsi L’appassionante cammino credente di J.H. NewmanGianfranco Ravas,i Una testimonianza a margine su san John Henry Newman e il suo pensieroFilippo Benedetti, Étienne de La Boétie e il materialismo storico nella lettura di Pierre ClastresDanilo Ceccarelli Morolli, Note…

Res Publica 25/2019

Sommario FocusAntonio Casu, Introduzione: l’utopia e la testimonianzaAngelo Arciero, George Orwell, l’utopia e il gioco dei contrariFrancesco Maiolo, L’utopia liberale realizzata. Dalla cornice libertaria all’ordine del rizomaAlberto Lo Presti, Il problema logico e ideologico dell’utopia nel XX secoloLuca Mencacci, Nikolaj Berdjaev e il secolo della distopia SaggiGiulio Snider, Giovani ed estremismo fra gli anni Sessanta…

Res Publica 24/2019

Paolo ArmelliniEcclesiologia e laicità nella teologia della storia di Rosmini Tommaso ValentiniIl “personalismo liberale” di Antonio Rosmini: interpretazioni e motivi di attualità Vincenzo ParisiLa libertà in Rosmini nel suo aspetto antropologico Giovanni FranchiRosmini filosofo europeo nella lettura di Alois Dempf Markus KrienkeMercato e giustizia sociale Rosmini e l’economia sociale di mercato Giovanni DessìHerbert Croly: realismo,…

Res Publica 23/2019

Giuseppe Ignesti, A un secolo dall’“Appello ai Liberi e Forti”Gabriella M. Di Paola Dollorenzo, Impegno civile e messaggio cristiano nel secolo XX: Luigi Sturzo, Igino Giordani, Adriano OlivettiGirolamo Rossi, Lo Scudo Crociato dei Popolari: il simbolo guelfo di un partito “laico”Virginia Mondello, American exceptionalism. La presidenza americana tra informalità governativa e ruolo istituzionaleGioVanni Patriarca –…

Res Publica 22/2018

Alberto Lo Presti, Le sfide attuali della dottrina sociale della chiesaGiuseppe Dalla Torre, Pluralismo etico-religioso e laicità dello StatoMatteo Luigi Napolitano, Il magistero di Pio XII nella sua: dimensione sociale e internazionaleEliana Versace, Giovanni Battista Montini, il mondo del lavoro e la questione socialeRocco Pezzimenti, Dissenso e filosofia: note sul primo antileninismo in Unione Sovietica

Res Publica 21/2018

FocusAlberto Lo Presti, Gioacchino Ventura fra tradizione e rivoluzione Marcelo Raul Zubia, El fundamento antropológico de la filosofía de Gioacchino Ventura Alberto Lo Presti, Gioacchino Ventura e la teoria del dissenso politico Dario Caroniti, Gioacchino Ventura nel pensiero politico americano Daniele Federici, 1860: la riforma dello Stato della Chiesa nel progetto di Gioacchino Ventura per…

Res Publica 20/2018

FocusAlberto Lo Presti, Introduzione: nostalgia del Sessantotto?Calogero Caltagirone, La «rivoluzione introvabile». Il Sessantotto nell’interpretazione dei “nuovi filosofi” francesiAlberto Lo Prestim, Dottrina e ideologie: il Sessantotto e la Chiesa cattolicaGirolamo Rossi, Sessantotto e musica: l’anima dionisiaca della contestazioneClaudio Siniscalchi, Chiarini, Pasolini e altri animali «sessantottini»Luca Mencacci, Quel che resta del Sessantotto: il Movimento 5 Stelle e…

Res Publica 19/2017

Rocco PezzimentiLutero riformatore politico Dario CaronitiIl tradizionalismo veicolo del modernismo: Gioacchino Ventura Antonio MacchiaL’ereditá della politica estera della Russia bolscevica. Continuità e discontinuità con il passato zarista alla luce delle trattative di pace di Brest-Litovsk (26 novembre 1917 – 3 marzo 1918) Angelo ArcieroGran Bretagna 1939-1940. La crisi dentro la crisi Giuseppe BottaroIl repubblicanesimo agrario…