Antonio Teti

Antonio Teti è Responsabile del Settore Sistemi Informativi e Innovazione Tecnologica dell’Università “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara, dove è docente di IT Governance e Big Data al Corso di Laurea Magistrale in Economia e Management del Dipartimento di Economia Aziendale. Esperto di Cyber Intelligence, ICT Management e ICT Security, ha accumulato un’esperienza trentennale in studi, ricerche e consulenze in aziende pubbliche, private e istituzioni governative. È stato docente di Computer Science presso diverse università italiane tra le quali l’Università La Sapienza, l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, l’Università di Foggia, l’Università di Teramo e l’Università della Calabria. È docente di Cyber security presso la Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia di Roma. Tra le sue pubblicazioni: EUCIP, Il manuale per l’informatico professionista (Hoepli, 2005); Business and Information System Analyst, Il Manuale per il Manager IT (Hoepli, 2007); Network Manager, Il manuale per l’Amministratore di Reti e Sistemi (Hoepli, 2007); Management dei servizi IT: dal modello ITIL all’ISO/IEC 20000 (Il Sole 24 Ore, 2008); Sistemi informativi per la Sanità, ECDL Health (Apogeo, 2009); Il futuro dell’Information & Communication Technology: tecnologie, timori e scenari della global network revolution (Springer-Verlag, 2009); PsychoTech, il punto di non ritorno. La tecnologia che controlla la mente (Springer-Verlag, 2011); Servizi segreti, Intelligence e Geopolitica (Edizioni Nagard, 2012); Il potere delle Informazioni. Comunicazione globale, Cyberspazio, Intelligence della conoscenza (Il Sole 24 Ore, 2012); Technology Intelligence. Ottimizzazione delle tecnologie aziendali (Pearson, 2013); Open Source Intelligence & Cyberspace. La nuova frontiera della conoscenza (Rubbettino, 2014); Lavorare con i Big Data. La guida completa per il Data Scientist (Tecniche Nuove, 2017).

Autore (2)